Il Ponte vuole mantenere la semifinale play out in casa ma affronta nel derby il Goti. Solo un miracolo può far rientrare la Maddalonese

Tutto di un fiato per i play off. Novanta minuti per decidere una stagione, con tutto che può ancora succedere e regalare un colpo di coda. Il Casoria è pronto per la super festa con i tifosi, il team di La Manna ospiterà il San Vitaliano in quello che si prospetta un match spettacolo. Si incrociano i destini play off e salvezza a Cicciano. I locali difendono il secondo posto, il Vitulazio cerca un punto per evitare lo spareggio e andare ai play out direttamente, con gli uomini di Peluso nettamente favoriti. Stesso discorso anche nel derby beneventano, dove il Ponte difende la posizione favorevole, ma ospita un Goti che crede ancora nel secondo posto, sarà una partita dove può succedere di tutto e dove ci sarà un occhio attento alla “radiolina”. Tutto pronto a Villa Literno per festeggiare i play off, dove i locali attendono il Forza e Coraggio, con i casertani pronti a farne un sol boccone e magari sperare addirittura in un terzo posto che avrebbe dell’incredibile. Deve assolutamente vincere anche l’Albanova, serve un punto al Real San Nicola per evitare i play out, impresa che appare impossibile per gli uomini di Liccardi. Confida nel miracolo la Maddalonese, virtualmente fuori ma che deve farsi trovare pronta in caso di risultati folli. Il Cimitile arriverà in Terra di Lavoro con la grinta per conquistare il play out in casa e non sarà un incontro semplice per i casertani. Infine, derby casertano tra Santa Maria la Fossa e Real Maceratese dove in ballo c’è lo sfizio di chiudere bene il campionato.